Città d'arte tra le più visitate d'Italia, Genova è una splendida località per il turismo situata sulle sponde del mar Ligure. La particolare conformazione geografica del territorio, simile a un anfiteatro affacciato sul mare, fa di questa anche una delle mete vacanziere più caratteristiche.

Breve storia della città

Difficile riassumere in poche righe la storia di una grande città come Genova. Ci basti dire che il suo passato di repubblica marinara, l'importanza acquisita nei secoli come porto commerciale e la conseguente presenza di navigatori provenienti da ogni parte del mondo, sono peculiarità che hanno notevolmente influito sulla ricchezza stilistica della città.

Facile concludere come, dunque, le attrazioni turistiche di Genova siano innanzitutto di ordine artistico. Occorre poi ricordare come il capoluogo ligure si sia affermato, secolo dopo secolo, come un crocevia culturale tra i più importanti al mondo. Basti pensare allo sviluppo musicale, letterario, scientifico e sportivo che ben si accompagnano alla fama internazionale come città universitaria.

Mete turistiche a Genova: ecco cosa vedere

Ma torniamo alle attrazioni artistiche. Anche in questo caso è difficile limitarsi a poche righe. Genova conta, infatti, decine e decine di monumenti, tra i quali occupano un posto d'eccezione i cosiddetti Rolli, dichiarati nel 2006 un bene patrimonio dell'umanità. Costruiti a partire dalla seconda metà del Cinquecento, i Rolli sono dei palazzi monumentali, disseminati lungo le vie del centro storico genovese. Oltre a presentare un aspetto architettonico a dir poco eccezionale, i Rolli devono la loro importanza all'aver ospitato, negli anni in cui l'Italia divenne meta del celebre Grand Tour, diversi personaggi celebri.

Ma lo splendore artistico di Genova non si limita di certo a queste pur notevoli strutture. Qui potrete ammirare, ad esempio, diverse chiese monumentali, antiche piazze, caratteristiche edicole votive, torri e fontane. Un vero e proprio patrimonio culturale a cielo aperto che ha fatto di questa località ligure, uno dei capolavori italiani più apprezzati al mondo. 

Dove alloggiare nel capoluogo ligure

Se avete deciso di trascorrere un periodo di vacanza nel capoluogo ligure, ispirati dalle tante attrazioni del territorio, sappiate che non avrete alcuna difficoltà nel trovare la strutture alberghiera giusta. Per unire la comodità al risparmio, scegliete un bed&breakfast. I b&b del centro storico di Genova, ma anche quelli della periferia, sapranno rispondere ad ogni vostro desiderio. Il tutto con un notevole vantaggio economico rispetto agli hotel tradizionali.

Delle oasi di comodità e benessere, dunque, collocate in questa che, con parole semplici ma significative, Gustave Flaubert definì "una vera bella città".

Cucina ligure: ricette e piatti della tradizione      

La cucina ligure può essere classificata sia come cucina di mare che di terra (per la gioia dei buongustai). È molto varia in quanto dipende dai luoghi in cui vengono preparate e servite. Si passa da piatti di tradizione popolare, a piatti molto eleganti ed eleganti.

La mancanza di pascoli bovini e di selvaggine, obbliga la regione a preparare piatti a base di ingredienti alternativi quali il pesce e le erbe. Ricordiamo per questo l’importanza delle torte salate alle verdure, dei ripieni e delle focacce.

Gli influssi nella cucina Ligure

La cucina ligure risente del contatto con altri popoli con i quali la Regione è entrata in contatto nel corso degli ultimi secoli. Particolare in questo senso è l'impiego del sale e del mare. Ci sono infatti grandi quantità di cibi, spezie e nuovi alimenti provenienti da altre città italiane che si sono fermati a Genova in seguito a conquiste o a scambi commerciali.

Caratteristica la cucina dei giorni di festa e quella del ritorno dei naviganti a casa. Fondamentale nella cucina ligure è poi la conservazione degli alimenti e dunque l’uso delle arbanelle. Da quello che abbiamo visto fin’ora possiamo certamente affermare che la cucina ligure è tutto fuorché povera: fatta di alimenti semplici è molto ricca proprio perché legata ai prodotti delle campagne e del mare.

Antipasti della Liguria

Per quel che riguarda gli antipasti ricordiamo sicuramente le focacce al formaggio (è molto famosa è la Sagra delle focaccette che si svolge annualmente nella località di Megli). La focaccia può contare sugli ingredienti adoperati per prodotti simili, mentre molto particolari risultano il modo di preparazione e la procedura di cottura.

Il pesto, più che una ricetta un must della cucina in Liguria

Come non parlare del pesto quando si accenna alla cucina ligure. Uno dei prodotto tipici e dunque più celebri, il suo ingrediente base è il basilico (la prima ricetta risale all'Ottocento). Oltre al basilico, vengono di solito pestati piccole quantità di aglio, pinoli e noci, il tutto condito con parmigiano ed olio di oliva extravergine. Viene dunque preparato con foglie verdi di basilico e pinoli, pestando con un mortaio di marmo e un pestello in legno di balsa.

Dolci migliori della cucina ligure

Chiudiamo in bellezza con il pandolce genovese. Prodotto tipico della Regione, viene comunemente consumato durante le festività natalizie. Sembra fu il doge della Repubblica di Genova ad indire un concorso tra i maestri pasticcieri di Genova per creare un dolce che fosse un simbolo della ricchezza di Genova.

 

Divertimento

Locali a Valencia: scopri insieme a noi queste splendide opzioni

Valencia è la terza città della Spagna (dopo Madrid e Barcellona of course), è una città in espansione baciata dal Mediterraneo che le regala estati lunghissime e notti “calienti”. Chissà se è questo il motivo per il quale la movida è così attiva. Durante l’estate ma anche durante l'inverno tanto mite da rendere piacevole anche in pieno Gennaio, le notti diventano mille, come mille diversi sono i gusti delle persone che vivono e amano questa città.

Leggi tutto...

Locali a Roma: ecco tutte le possibilità che ci sono nella capitale

C’era un volta la dolce vita romana… e c’è ancora! Quell’atmosfera di festa e di voglia vivere che aveva reso celebri le notti della Capitale negli anni 60 è tornata prepotentemente di moda grazie alla comparsa di numerosi locali al centro di Roma, molto gettonati sia dagli stessi romani che dai turisti, che rievocano quel momento storico ma con una maggior consapevolezza dettata dai tempi che comunque sono cambiati.

Leggi tutto...

Guide e consigli

Vacanze nel Salento? 3 Località da vedere assolutamente

Il Salento ogni anno accoglie migliaia di turisti di tutto il mondo per le sue spiagge meravigliose e le località ricche di storia e fascino. Tante sono le città del Salento, sicuramente tutte da visitare ma, ce ne sono alcune che sono tappa obbligatoria. 

Londra, una città a misura di bambino

Per diverse persone rappresenta tra le città più affascinanti della vecchia Europa, Capitale di un impero che ha dominato per secoli e che evidenzia ancora questo suo passato glorioso in ogni suo angolo. Londra continua ad essere tra le mete turistiche più apprezzate dai giovani, tuttavia anche per le famiglie e soprattutto per i bambini presenta tantissime attrazioni, che ne fanno un luogo privilegiato per soddisfare la loro curiosità e divertimento.

Città da Visitare, sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.