Tra le destinazioni che vale la pena di prendere in considerazione nel caso in cui si stia progettando un viaggio in famiglia, Malta è senza alcun dubbio una delle più attraenti, per la sua capacità di rilassare e di divertire al tempo stesso. Amata per i suoi paesaggi naturali a dir poco spettacolari, questa località non è indicata solo per i giovani, che hanno modo di apprezzarne la vita notturna, ma anche per le coppie con bambini. 

La bellezza di Malta è così ammaliante che si può perfino prendere in considerazione l'idea di trasferirvisi in maniera definitiva, del resto dono molti gli italiani che scelgono di andare a vivere a Malta. Insieme con Pantelleria e Lampedusa, Malta costituisce un triangolo di isole paradisiache: per averne una conferma, è sufficiente andare a osservare Paradise Beach (nome non casuale), una delle spiagge più celebri del Paese, collocata non distante dalla città di Circheva. Sull'isola di Gozo, invece, c'è la Rambla Bay, nota in tutto il mondo per la tonalità cromatica della sua sabbia, di colore rosso. Le famiglie qui possono trovare diverse possibilità di intrattenimento, tra bagni rigeneranti e giochi per i bambini.

L'aspetto più interessante di Malta, che contribuisce a differenziarla rispetto a molte altre località turistiche, va individuato nell'assenza di confusione: si tratta, infatti, di una location più che tranquilla, in cui ognuno può decidere di andare dove vuole e godersi la spiaggia che preferisce senza tutte le controindicazioni tipiche del turismo di massa. Ne è una dimostrazione esemplare l'isola di Comino, in cui ci si può dedicare agli sport acquatici o cimentare nello snorkeling. Chiaramente, il periodo dell'anno più indicato per venire da queste parti è quello estivo: fa caldo, ma si tratta di un caldo secco, e proprio per questo motivo non fastidioso. La media delle temperature, insomma, si aggira attorno ai 32 gradi, ma si tratta di un clima più che accettabile. Non che nelle altre stagioni faccia freddo, sia chiaro: le condizioni ambientali sono sempre ottimali, anche se quando piove c'è da temere l'effetto che le precipitazioni hanno sulle strade e - di conseguenza - sul traffico.

Attrazioni principali: ecco cosa vedere

Nel corso di un soggiorno a Malta, per altro, non ci si può limitare ad andare al mare e a stare seduti tutto il giorno in spiaggia, poiché sono davvero tante le attrazioni di cui si può usufruire: nella capitale La Valletta, per esempio, meritano una visita approfondita la co-cattedrale di San Giovanni e il Palazzo del Grande Maestro, ma anche il Forte Sant'Elmo e, soprattutto, Casa Rocca Piccola, una residenza risalente al XVII secolo che ha fatto parte delle proprietà dell'Ordine dei Cavalieri di Malta. Da non sottovalutare, poi, la componente gastronomica locale, soprattutto se si pensa alla convenienza dei prezzi dei ristoranti. Insomma, tra natura e monumenti, tra sole e cucina (con il pescato del giorno che finisce direttamente sulle tavole dei commensali), non sono pochi i motivi per pensare di concedersi un viaggio a Malta.

Alcuni cenni geografici anche sulle principali attrazioni

Situata nel vero cuore del Mediterraneo, l'Isola di Malta è una vera sorpresa per tutti grazie alla sua storia, alle sue attrazioni e all'eccezionale cibo fresco.

Si tratta della tipica isola dove potrete trovare un clima caldo e soleggiato per tutto l'anno, il che rende il luogo ideale da visitare in qualsiasi momento.

Essendo una piccola isola, situata a metà strada tra l'Africa e l'Europa, Malta ha sempre rivestito un ruolo strategico molto importante per la sua posizione. I Greci, Romani, Arabi, Cavalieri di San Giovanni, Francesi ed infine gli Inglesi, hanno tutti governato questa zona almeno una volta, lasciando così molte testimonianze del loro passaggio come l'architettura, il cibo ed influenze culturali. L'isola, ha ottenuto l'indipendenza dal Regno Unito nel 1964 ed ora è parte della Comunità Europea ed utilizza l'euro.

La capitale è la Valletta. La storica città fortificata possiede uno degli edifici più antichi, il Palazzo del Gran Maestro, che ancora oggi ospita il Parlamento e gli uffici del Presidente. Questo palazzo fu utilizzato dai cavalieri originari dell'isola, dando un reale significato storico. Le camere enormi e corridoi del palazzo sono arredate con arte inestimabile, arazzi e addirittura un paio di stemmi. Se avete tempo assicuratevi di visitare l'armeria al piano inferiore in quanto ha una delle più grandi collezioni di armature esposte in tutto il mondo.

A tutti gli effetti una repubblica parlamentare, sul modello del sistema Westminster, la cui camera dei deputati è eletta a suffragio universale ogni 5 anni. Il Presidente della repubblica Maltese nomina il primo Ministro, che nella maggioranza dei casi è il leader del partito che forma il gabinetto.
Il presidente della Repubblica è eletto ogni 5 anni dalla Camera dei Deputati. Sempre secondo il modello anglosassone (in quanto Malta è membro del Commonwealth), la magistratura di Malta è indipendente.

Un'altra attrazione che non potrete perdere durante la vostra vacanza è uno dei luoghi di culto più fantastici della città; dall'esterno appare come qualsiasi altra cattedrale d'Europa, ma la Co-Cattedrale di San Giovanni è veramente un capolavoro al suo interno, le pareti ed i soffitti a volta sono tutti splendidamente dipinti.

Un luogo davvero magnifico dove allontanarsi dalla folla per rilassarsi un attimo...sono proprio gli Upper Barrakka Gardens, creati nel 1775 in cima ad alcune delle parti più alte delle mura della città. I panorami sono incredibili, come potete vedere in tutto il Grand Harbour e le circostanti vecchie città. Il periodo ideale per ammirare gli Upper Barrakka Gardens è la primavera, grazie alle grandi fioriture dai mille colori.

Un ottimo modo per esplorare le numerose città è in barca. Numerosi battelli offrono crociere di circa due ore, con fermate in tutti i principali porti, insenature e baie, provviste di fortificazioni storiche, cattedrali e castelli. Vedere le città dall'acqua, quindi dà una prospettiva diversa, è davvero una grande occasione per scattare qualche foto indimenticabili.

Gli alloggi

Per agevolare la vostra vacanza, potrete optare per varie "offerte presso gli Hotel di Malta", alcuni molto centrali ed ideali per numerose escursioni.

Poco lontano dalla capitale sorge San Giuliano; si trova in una baia naturale ed è veramente un posto fantastico in cui soggiornare. Il suo litorale offre una vasta gamma di ristoranti, caffè e bar, più che servono pesce fresco, direttamente dal Mediterraneo. L'atmosfera e l'ambiente sono meravigliosi.

La prossima volta che avete in progetto un viaggio, assicuratevi di dedicare un po' di tempo per visitare questa perla del Mediterraneo, ne sarà valsa la pena.

Spiagge di Malta: una guida alle più in voga!

Le bellezze naturali offerte da Malta e dalle isole limitrofe attirano ogni estate numerosi turisti in cerca di spiagge rilassanti e di altre meraviglie come le grotte marine naturali, i faraglioni e altre meraviglie ambientali tipiche di questi luoghi al centro del Mediterraneo.

Le spiagge dell'isola godono inoltre delle meravigliose acque, sempre pure e limpide grazie alle correnti del Mediterraneo.

Paradise Bay

La baia del paradiso è una delle più famose spiagge di Malta, a nord dell'isola. Questa spiaggia è composta da una scogliera molto lunga, in cui d'un tratto un'insenatura offre una vellutata spiaggia sabbiosa.

Laguna Blu

La laguna blu è una insenatura in cui trova spazio una delle spiagge sabbiose più suggestive, luogo ideale per godersi il relax e mettere su una abbronzatura invidiabile. Per gli amanti delle immersioni, la spiaggia Laguna Blu offre meravigliosi fondali e grotte marine.

Golden Bay

Una delle più rinomate località di mare, la golden bay presenta una spiaggia color dell'oro, resa ancor più suggestiva dai meravigliosi tramonti cui si può essere spettatori la sera. La spiaggia offre anche un centro sportivo acquatico per effettuare eccitanti attività in acqua, e la possibilità di affittare barche a remi per esplorare il resto della costiera.

Nella parte orientale dell'isola potete visitare le caratteristiche spiagge rocciose che vanno da Qawra Point nella zona settentrionale fino a Sliema Creek. Non sono spiagge così inaccessibili, vi sono infatti strutture realizzate apposta per facilitare l'arrivo ai bagnanti.

La località di St. Julian

Una delle località più rinomate dell'isola, grazie alla strategica posizione lungo la costa ricca di spiagge e alla presenza di moltissimi locali notturni e ristoranti. Per tutti gli amanti delle vacanze al mare e della movida notturna, la città di St. Julian è senza dubbio una meta necessaria da segnare nel proprio taccuino delle vacanze.

Vediamo qualche informazione utile per chi vuole trascorrere una settimana di vacanze a St. Julian sull'isola di Malta.

Alberghi maltesi

Chi volesse soggiornare in albergo di lusso a St. Julian può provare l'hotel Radisson Blu Resort, a cinque stelle. Presenti 252 stanze raffinate, impreziosite da tutti i comfort e servizi. È possibile godersi la sala ristorante, il bistrò e il loung bar dell'albergo mentre si aspetta la notte per la movisa.

Per i turisti meno esigenti, offre un albergo economico ma non per questo poco apprezzabile, il il Burlington Hotel. Camere semplici dedicate a ospiti giovani, proprio perchè questo albergo si trova nella zona clou del divertimento a Malta, con decine di casinò, discoteche, cinema e anche bowling. Inoltre l'hotel si trova a pochi passi dalla spiaggia e dai centri per gli sport acquatici.

Per gli amanti della cucina, mettiamo a disposizione una serie di ristoranti con menù molto sfiziosi, presenti nella località di St. Julian a Malta.

  • Barracuda Restaurant 194 Main Street, ottimo ristorante per gli amanti del pesce fresco proveniente dal Mediterraneo.
  • San Giuliano Restaurant Spinola Bay, ottimo ristorante italiano per tutti i turisti provenienti dalla nostra penisola.
  • Bouzouki Greek Restaurant 135, Spinola RoadSt., ottimo ristorante per chi ama le specialità di cucina greca, che ha influenzato molto la cucina maltese stessa.

Divertimento

Locali a Valencia: scopri insieme a noi queste splendide opzioni

Valencia è la terza città della Spagna (dopo Madrid e Barcellona of course), è una città in espansione baciata dal Mediterraneo che le regala estati lunghissime e notti “calienti”. Chissà se è questo il motivo per il quale la movida è così attiva. Durante l’estate ma anche durante l'inverno tanto mite da rendere piacevole anche in pieno Gennaio, le notti diventano mille, come mille diversi sono i gusti delle persone che vivono e amano questa città.

Leggi tutto...

Locali a Roma: ecco tutte le possibilità che ci sono nella capitale

C’era un volta la dolce vita romana… e c’è ancora! Quell’atmosfera di festa e di voglia vivere che aveva reso celebri le notti della Capitale negli anni 60 è tornata prepotentemente di moda grazie alla comparsa di numerosi locali al centro di Roma, molto gettonati sia dagli stessi romani che dai turisti, che rievocano quel momento storico ma con una maggior consapevolezza dettata dai tempi che comunque sono cambiati.

Leggi tutto...

Guide e consigli

Vacanze nel Salento? 3 Località da vedere assolutamente

Il Salento ogni anno accoglie migliaia di turisti di tutto il mondo per le sue spiagge meravigliose e le località ricche di storia e fascino. Tante sono le città del Salento, sicuramente tutte da visitare ma, ce ne sono alcune che sono tappa obbligatoria. 

Londra, una città a misura di bambino

Per diverse persone rappresenta tra le città più affascinanti della vecchia Europa, Capitale di un impero che ha dominato per secoli e che evidenzia ancora questo suo passato glorioso in ogni suo angolo. Londra continua ad essere tra le mete turistiche più apprezzate dai giovani, tuttavia anche per le famiglie e soprattutto per i bambini presenta tantissime attrazioni, che ne fanno un luogo privilegiato per soddisfare la loro curiosità e divertimento.

Città da Visitare, sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.