Delle città della Danimarca da visitare, Copenaghen è una di quelle che rimangono nel cuore di chi la scopre. E’ una città che vi stupirà, poichè accanto ai palazzi che testimoniano il suo passato, troverete edifici dal design moderno e originale; passeggiare tra le sue strade sarà rilassante ma se volete trovare un po’ di movimento e vita mondana la città mette a vostra disposizione pub, discoteche e tipici ristoranti. Se avete bisogno di pernottare a Copenaghen, la città offre una grande varietà di tipologie d’alloggio, ci sono numerosi hotel, sia economici sia più costosi, bed and breakfast, pensioni, ecc.. Dopo aver scelto la compagnia aerea con la quale viaggiare è ora di concentrarsi sull'aspetto legato al soggiorno vero e proprio.

Alberghi low cost di Copenaghen: prezzi per tutte le tasche

Il low cost a Copenaghen è d’obbligo ma al Danhostel Copenhagen City, ostello a cinque stelle con tutti i migliori arredi e design del settore. Si può anche optare per lo Zleep Hotel, albergo moderno e vicino all’aeroporto a soli 3 minuti dalla stazione centrale di Tarnby. Prezzi a partire da 40 euro. Non da meno è il Wakeup Copenhagen della catena Arp-Hansen Hotels dotata di 510 stanze. L’albergo è a cinque stelle ma i prezzi sono a 2 stelle, un vero affare.

Ostelli a Copenaghen: scopri il comfort del low cost vicino ai Giardini di Tivoli e al Castello di Rosenborg!

Gli Ostelli situati nel cuore di Copenaghen, spesso sorgono in antichi locali settecenteschi, ristrutturati, messi a nuovo, pronti per ospitare turisti provenienti da tutto il mondo, tra le aree residenziali di Nørrebro, Østerbro e Frederiksberg. Questi, occupano una posizione strategica per garantire, in pochi minuti a piedi, grandi attrazioni quali i Giardini di Tivoli, la Statua della Sirenetta e la via dello shopping Strøget.

Pernottare in Danimarca

La città offre innumerevoli tipologie d’alloggio, se avete bisogno di pernottare a Copenaghen, sono numerosi gli hotel, sia economici sia più costosi, bed and breakfast, pensioni, ma soprattutto Ostelli.

Breve tour della capitale danese

Una fusione fra nuovo e vecchio mondo che contraddistingue la capitale danese, rendendola un vero e proprio museo nazionale all'aperto vibrante di vita, al passo con i tempi e con le ultime tendenze nell'ambito della moda, del design e dell'architettura

I migliori Ostelli e Bed & Breakfast al centro

Tra i più famosi ed i più gettonati ostelli danesi spiccano il Danhostel Copenhagen City, ostello a cinque stelle con tutti i migliori arredi e design del settore, oppure è possibile optare per il Generator Copenaghen, ostello moderno a soli 3 minuti dalla stazione metropolitana Kongens Nytorv, che garantisce ottime sistemazioni a tariffe vantaggiose, come ad esempio l'Hostel Jørgensen, situato su Israel Plads, nel centro di Copenaghen, a 100 metri dalla stazione ferroviaria e della metropolitana di Nørreport.

Un pernottamento, in media, vi costerà poco più di 20 euro, un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, nel confort della Green Copenaghen, una delle città più verdi del mondo.

Consigli low cost

Il low cost, garantito dagli ostelli, prosegue anche nei mezzi di trasporto e nelle attrazioni che caratterizzano l’intera città; è infatti possibile optare per le biciclette, mezzo di trasporto gratuito, che vi consentirà di raggiungere in breve tempo i diversi musei dislocati per le vie del centro, visibili tutti grazie alla Copenaghen Card (Cph Card): una carta che vi permette di accedere ad oltre 60 musei ed attrazioni.

Dove dormire a poco prezzo a Copenaghen

Per dormire a Copenaghen gli alberghi sono uno splendore: pulizia, rigore, ordine, personale qualificato: vi sembrerà di essere a casa vostra tanta è l’accoglienza che riceverete al vostro arrivo.

La capitale danese è infatti una città ricca di soprese, innovazione, cultura, atmosfere tranquille e suggestive, tutte inserite nella stessa metropoli. Le strade sono pieni di edifici storici, musei, gallerie d’arte, splendidi giardini: è possibile ammirare ad esempio la residenza monarchica più antica del mondo. La capitale danese racchiude questo e non solo: tecnologia sempre all’avanguardia, la moda all’ultima tendenza, l’architettura, il design. E che dire della cura dei luoghi: per questo motivo le strutture di Copenaghen sono tra i migliori in Europa, forse anche nel mondo.

Scegliere l'hotel in cui dormire

Gli alberghi di Copenhagen sono suddivisi in base alle fasce di prezzo e alla zona di localizzazione. Tutti fanno parte dell'Horesta, l'associazione nazionale degli hotel danesi, che implica il rispetto di certi standard come: il numero di posti letto, il livello di pulizia e il prezzo.
Ecco alcune delle migliori strutture del paese.

Crowne Plaza Copenhagen Towers

Vincitore del Travellers' Choise 2013 relativo alle strutture danesi, è inoltre il terzo nella classifica del 110 migliori hotel della città. Si tratta di una struttura di fascia alta, con tantissimi servizi e molta eleganza.

Nimb

Primo fra le 110 migliori strutture, ha vinto il premio per il Best Service 2013. Si tratta di una bellissima struttura, dotata di moltissime facilities. Il prezzo è ovviamente proporzionato alla qualità: in media, una notte costa 500$.

Saga

Si tratta di uno fra i migliori hotel economici in città. La maggior parte di queste strutture si trova al centro, vicino le stazioni. A differenza di quanto si può pensare, tuttavia, la qualità del servizio è alta: nonostante siano stati insigniti solo di una o due stelle, si tratta di strutture puliti e ben tenuti in cui dormire. Il Saga si trova nel quartiere di Vesterbro, un'ottima posizione perché vicina al Pantomime Theatre o a Tivoli Gardens.

Bronshoj

Questo invece si distingue per la posizione: il Bronshoj si trova nel quartiere omonimo (Bronshoj-Husum), caratterizzato dalle vie dello shopping e dai numerosi locali notturni.

Dove prenotare la propria camera

Se non volete affidarvi ad un'agenzia per la vostra vacanza, potete sfruttare le risorse del web. Una fra queste è TripAdvisor che unisce un'ottima maschera di ricerca (potete cercare hotel, voli, ristoranti, appartamenti) con una funzione social e leggere le opinioni e recensioni di altri utenti.

HotelDiscount, invece, è specializzato nelle strutture alberghiere. Si tratta di un aggregatore di offerte: quando effettuato la ricerca, il portale interroga numerosi siti per offrirvi le possibilità più economiche.

BudgetPlaces.com, infine, offre un'ampia selezione di hotel economici su oltre 1.600 destinazioni. Infine vi consigliamo la guida a cura di Copenaghen.net sulle zone migliori dove dormire a Copenaghen. Nell'articolo troverete una selezione di Hotel e le caratteristiche di ogni quartiere.

I commenti degli utenti degli alberghi danesi

Volete conoscere quali sono gli hotel di Copenaghen tra i primi posti nel rapporto qualità/prezzo? Il Nimb Hotel è classificato come n.1 di 111di alberghi della città, vincitore dei premi Travellers' Choice 2012. Una struttura di gran lusso e di prestigio, un vanto per la città. Dormirete più che comodamente.

Il Crowne Plaza Copenaghen Towers si classifica come n.2 fra le 111 strutture ricettive della capitale. Standard molto elevato, qualità ottima, personale qualificato e disponibile.

Per entrambi i commenti sono molto positivi e confermano la nostra idea di Copenaghen come città rigorosa e pulita. Ma anche nella pefetta capitale danese, non tutto oro è quello che luccica. L’ Hotel JorgensenTowers si classifica come n.100 di 111 di hotel della città. Qualità scadente, personale (meglio evitare di dormire qui), è l’ideale per chi ha un piccolo budget a disposizione. 

L'Hotel Rye si classifica come n.101 di 111 alberghi di Copenaghen. Stessa sorte per l’Hotel JorgensenTowers. I commenti non sono positivi anzi sconsigliano vivamente di dormire in questi alberghi. Secondo noi la scelta dovrebbe ricadere nel mezzo. I motivi? Fascia di prezzo, localizzazione, servizi.

Divertimento

Locali a Valencia: scopri insieme a noi queste splendide opzioni

Valencia è la terza città della Spagna (dopo Madrid e Barcellona of course), è una città in espansione baciata dal Mediterraneo che le regala estati lunghissime e notti “calienti”. Chissà se è questo il motivo per il quale la movida è così attiva. Durante l’estate ma anche durante l'inverno tanto mite da rendere piacevole anche in pieno Gennaio, le notti diventano mille, come mille diversi sono i gusti delle persone che vivono e amano questa città.

Leggi tutto...

Locali a Roma: ecco tutte le possibilità che ci sono nella capitale

C’era un volta la dolce vita romana… e c’è ancora! Quell’atmosfera di festa e di voglia vivere che aveva reso celebri le notti della Capitale negli anni 60 è tornata prepotentemente di moda grazie alla comparsa di numerosi locali al centro di Roma, molto gettonati sia dagli stessi romani che dai turisti, che rievocano quel momento storico ma con una maggior consapevolezza dettata dai tempi che comunque sono cambiati.

Leggi tutto...

Guide e consigli

Vacanze nel Salento? 3 Località da vedere assolutamente

Il Salento ogni anno accoglie migliaia di turisti di tutto il mondo per le sue spiagge meravigliose e le località ricche di storia e fascino. Tante sono le città del Salento, sicuramente tutte da visitare ma, ce ne sono alcune che sono tappa obbligatoria. 

Londra, una città a misura di bambino

Per diverse persone rappresenta tra le città più affascinanti della vecchia Europa, Capitale di un impero che ha dominato per secoli e che evidenzia ancora questo suo passato glorioso in ogni suo angolo. Londra continua ad essere tra le mete turistiche più apprezzate dai giovani, tuttavia anche per le famiglie e soprattutto per i bambini presenta tantissime attrazioni, che ne fanno un luogo privilegiato per soddisfare la loro curiosità e divertimento.

Città da Visitare, sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008