Per diverse persone rappresenta tra le città più affascinanti della vecchia Europa, Capitale di un impero che ha dominato per secoli e che evidenzia ancora questo suo passato glorioso in ogni suo angolo. Londra continua ad essere tra le mete turistiche più apprezzate dai giovani, tuttavia anche per le famiglie e soprattutto per i bambini presenta tantissime attrazioni, che ne fanno un luogo privilegiato per soddisfare la loro curiosità e divertimento.

Cerchiamo di fornire qualche consiglio su cosa visitare a Londra con i bambini al seguito, per permettere loro di divertirsi e di scoprire tante bellissime attrazioni, in modo da non annoiarsi e, anzi, conoscere assieme ai propri genitori una bellissima meta e passare così una vacanza piacevole con la propria famiglia. Partiamo quindi alla scoperta della Capitale britannica, una città effettivamente a misura di bambino e non solo.

Prima di scoprire Londra, comunque, per coloro che volessero avere informazioni, consigli e idee di viaggio anche su altre città o località da visitare (sia in Europa che in altri Continenti, come Asia ed America ad esempio) con tutta la famiglia e quindi in compagnia anche di bambini o ragazzi, risulta davvero utilissimo e piacevole da leggere un blog, dal simpatico titolo “Famiglia in fuga”.

Questo tuttavia non tratta soltanto di viaggi e mete da scoprire, ma anche di ottime ricette gastronomiche da preparare nei momenti di relax casalinghi e fornisce inoltre indicazioni pratiche su cosa sapere prima di affrontare una vacanza, come ad esempio le previsioni meteo oppure le offerte disponibili al momento su treni o altri mezzi di trasporto. Un blog davvero consigliabile ed utile. Partiamo quindi adesso alla scoperta dell’affascinante Londra.

I musei adatti da visitare

Non sempre sono i luoghi preferiti dai bambini, tuttavia ve ne sono alcuni dove grandi e piccini possono divertirsi e restare incantati. Uno di questi sicuramente è il Natural History Museum (nei pressi della stazione metro di South Kensington), all’interno di una struttura risalente al 1870 e che mette in mostra tantissime specie di animali imbalsamati: dai panda, alle farfalle, passando per rettili e pesci. Tuttavia, la sala più affascinante per i bambini è quella dei dinosauri.

Questa ospita diversi scheletri di grandi dimensioni, una riproduzione realistica del celebre T-Rex in azione, ma anche tantissimi giochi educativi ed interattivi, con filmati da vedere. L’ingresso di questa struttura, così come in diverse altre nella città, è gratuita. Accanto a questa si trova anche lo Science Museum, dedicato alla storia dell’aviazione e che mette in mostra dai primi esemplari di velivoli dei fratelli Wright fino agli aerei più moderni. I bambini potranno fare simulazioni di volo e vari esperimenti ed esperienze interattive.

Una struttura che sicuramente farà divertire i più piccoli è il V&A Museum of Childhood, situato vicino la fermata metro di Bethnal Green. La particolarità di questo museo è che ospita una straordinaria collezione di oggetti legati l'infanzia, suddivisi per tipologie. Vi troviamo, ad esempio, migliaia di capi ed accessori d'abbigliamento, dal '500 fino ai giorni nostri. Poi, ogni genere di costruzioni, tra cui i celebri Lego, oltre ad un centinaio di case delle bambole. A completare l'offerta di divertimento, anche varie attività multimediali e giochi interattivi destinati ai bimbi.

Sempre per il divertimento e la curiosità di questi ultimi, nei pressi della stazione di Forest Hill e raggiungibile facilmente da London Bridge, si può visitare l'Horniman Museum. Questa struttura offre ai propri visitatori una delle più grandi collezioni britanniche di manufatti e reperti provenienti da tutto il mondo. Una galleria ospita quelli di origine africana, mentre un'altra mostra strumenti musicali di diverse aree geografiche. Assieme a varie gallerie, è possibile inoltre ammirare un acquario che presenta differenti ambienti acquatici di diverse parti del globo.

Un giro tra giocattoli e noccioline al cioccolato

Un paradiso per i bambini di tutto il mondo è quello di Hamleys, nei pressi di Regent Street, che presenta una struttura di ben 7 piani di giocattoli di ogni genere: da quelli della Lego a quelli della saga di Harry Potter, passando naturalmente per Peppa Pig e Masha e Orso. È possibile poi provare i singoli giocattoli prima di ogni acquisto. Questo negozio, il più grande al mondo nel suo genere, farà felici tutti i bimbi che vi entreranno.

Se questi invece sono golosi, allora una tappa obbligatoria è quella da fare presso Leicester Square, dove sorge il celebre M&M’s World, un negozio dedicato interamente alle noccioline a cioccolato più famose del mondo. All’interno si potranno acquistare diversi gadget relativi a questi prodotti: dalle magliette ai peluches, passando per orologi e tazze. Inoltre, è possibile anche visitare un laboratorio dove poter inventare dei cioccolatini personalizzati con i gusti preferiti. Ricordiamo che l’ingresso in questo store è a pagamento.

Divertirsi in un mondo di pirati e di magia

Per gli amanti della saga di Harry Potter, è possibile visitare il Warner Bros Studio Tour London situati nella cittadina di Watford, nei pressi di Londra. I bambini potranno ammirare i costumi di scena, le ambientazioni, oggetti e tante curiosità riguardanti il maghetto più famoso del mondo ed immergersi per qualche ora nel mondo della fantasia. È possibile raggiungere questa località comodamente in bus dal centro della Capitale londinese oppure in treno.

Se ad attirare, invece, è il mondo dei pirati, allora una tappa da effettuare assolutamente è quella di Golden Hinde. In pratica rappresenta la ricostruzione di una celebre nave di pirati, la Tudor, che affrontò diversi mari e oceani del mondo, circumnavigandolo intorno al 1580. Al suo comando il celebre Sir Francis Drake. Un piccolo parco giochi sull’acqua, che permette di far scoprire in maniera divertente ai bimbi la vita dei pirati.

Questi, con costumi tradizionali dell’epoca, faranno imparare ai piccoli come si lava un ponte oppure come si salpa l’ancora o come si spara con dei cannoni. Infine si potrà partecipare anche ad una divertente caccia al tesoro di Barbanera. Comunque, tanti sono gli eventi che sono organizzati tutto l’anno per la gioia di piccoli e grandi. Per visitarla, basta scendere nei pressi della stazione della metro di London Bridge.

Relax tra parchi ed attrazioni

Londra, come abbiamo visto, offre tantissime occasioni di divertimento per i suoi visitatori di ogni età, tuttavia sono diverse anche le sue tradizionali attrazioni turistiche, che possono destare curiosità e meraviglia nei bambini. Un esempio può essere il celebre London Eye, la ruota panoramica cittadina (che è anche quella più alta dell'intero continente europeo, con i suoi 135 metri) situata nei pressi del Big Ben. Il giro completo dura circa una mezz'ora e permette di ammirare la Capitale britannica da un punto di vista assai particolare e suggestivo.

Se invece si ha voglia di rilassarsi un pò, magari circondati dal verde, a disposizione si hanno tantissimi parchi cittadini, tuttavia quello maggiormente consigliato alle famiglie con bambini è Hyde Park. Questo si estende per un'area di circa 142 ettari, in cui si può fare un giro in barca in un laghetto oppure divertirsi in sella ad una bicicletta o, ancora, fare degli itinerari a cavallo, aiutati da alcuni fantini. Insomma tante opportunità di rilassarsi in maniera allegra, scoprendo un angolo di natura nel centro cittadino.

Divertimento

Locali a Valencia: scopri insieme a noi queste splendide opzioni

Valencia è la terza città della Spagna (dopo Madrid e Barcellona of course), è una città in espansione baciata dal Mediterraneo che le regala estati lunghissime e notti “calienti”. Chissà se è questo il motivo per il quale la movida è così attiva. Durante l’estate ma anche durante l'inverno tanto mite da rendere piacevole anche in pieno Gennaio, le notti diventano mille, come mille diversi sono i gusti delle persone che vivono e amano questa città.

Leggi tutto...

Locali a Roma: ecco tutte le possibilità che ci sono nella capitale

C’era un volta la dolce vita romana… e c’è ancora! Quell’atmosfera di festa e di voglia vivere che aveva reso celebri le notti della Capitale negli anni 60 è tornata prepotentemente di moda grazie alla comparsa di numerosi locali al centro di Roma, molto gettonati sia dagli stessi romani che dai turisti, che rievocano quel momento storico ma con una maggior consapevolezza dettata dai tempi che comunque sono cambiati.

Leggi tutto...

Guide e consigli

Vacanze nel Salento? 3 Località da vedere assolutamente

Il Salento ogni anno accoglie migliaia di turisti di tutto il mondo per le sue spiagge meravigliose e le località ricche di storia e fascino. Tante sono le città del Salento, sicuramente tutte da visitare ma, ce ne sono alcune che sono tappa obbligatoria. 

Londra, una città a misura di bambino

Per diverse persone rappresenta tra le città più affascinanti della vecchia Europa, Capitale di un impero che ha dominato per secoli e che evidenzia ancora questo suo passato glorioso in ogni suo angolo. Londra continua ad essere tra le mete turistiche più apprezzate dai giovani, tuttavia anche per le famiglie e soprattutto per i bambini presenta tantissime attrazioni, che ne fanno un luogo privilegiato per soddisfare la loro curiosità e divertimento.

Città da Visitare, sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.